Skip to main content

“SUPERBIKE – Gli avversari speravano che la Superpole firmata da Jonathan Rea (Kawasaki) potesse essere un segnale che l’iberico, sulla Panigale V4R, potesse soffrire un po’. I primi giri, da questo punto di vista, sono stati illusori con Rea e il turco Toprak Razgatliouglu (Yamaha) ad alternarsi in vetta.”
source