Skip to main content

“Paulo Dybala, sul suo canale telegram ufficiale, si ritrova a dover rispondere alle accuse di qualche tifoso bianconero arrabbiato per la sconfitta con la Roma e per lu0027esultanza della Joya al termine della partita: “Lo so che per voi è dura, ma non ho urlato in faccia a nessuno. Cu0027è sempre rispetto, ma ora gioco per unu0027altra squadra”.”
source