Skip to main content

“CICLISMO – Carlo è arrivato subito nel luogo dell’incidente, indispettito da un messaggio del cugino che raccontava di un ciclista investito in zona e, come riportato al Corriere della Sera: “Ho provato a telefonargli ma lui non rispondeva. Ero preoccupato, ho chiamato i carabinieri e poi sono corso qui. Quando sono arrivato il corpo era a terra, coperto””
source