Skip to main content

“MONDIALI – Col senno di poi si possono dire tante cose. Non era meglio attaccare prima? O cominciare prima la volata? È stato chiesto questo a van Aert, ma il belga ha ammesso che anche se avesse provato un attacco in precedenza, considerando i 10 giri, sarebbe stato del tutto inutile visto il livello dei due. Lu0027errore, è stato fatto e bello grave, è stato quello di non far partire prima lo sprint”
source